Occhiali progressivi: quali montature scegliere?

Quante volte ci siamo chiesti quali fossero le forme e le dimensioni delle montature adatte per ospitare delle lenti progressive?
L’équipe ottica del Santagostino ci può aiutare nella scelta indicando qualche parametro utile.

FORMA: la scelta della forma deve seguire i gusti e i canoni estetici dell’utente; questi vanno poi legati alle esigenze visive e alle gradazioni delle lenti.
Per esempio, per le gradazioni alte sono da preferire forme regolari, stondate, che permettono di ridurre uniformemente la lente e avere uno spessore il più possibile omogeneo.

DIMENSIONE: la montatura non deve essere “grande” o “piccola” a prescindere. Deve essere proporzionata al viso e l’altezza verticale del cerchio che ospita le lenti deve essere sufficientemente ampia per contenere comodamente le tre zone visive della lente. Le nuove tecnologie hanno fatto sì che arrivassero sul mercato lenti adatte anche a montature con cerchi di altezza inferiore rispetto al passato.
Per poter garantire una buona funzionalità della lente il centro della pupilla deve posizionarsi a non meno di 11 mm dal bordo inferiore della montatura; viceversa, verrebbe sacrificata una parte della zona utile per la lettura.
Il bilanciamento perfetto per i nostri occhi avviene se viene rispettato il giusto mix tra dimensione della montatura e parametri di centratura delle lenti.

MATERIALI: anche in questo caso la scelta è dettata dalla prescrizione delle lenti. Per le gradazioni in prevalenza medio-basse sono da preferire montature in metallo, mentre la celluloide è adatta per ogni gradazione.
In generale, le montature in metallo permettono una migliore regolazione dell’assetto grazie alla regolabilità delle placchette nasali.

 

È chiaro come la scelta della montatura più adatta per ospitare lenti progressive è influenzata da tanti fattori: estetico, tecnico, eventuali allergie ai materiali, gradazioni delle lenti… Per questo motivo è molto importante affidarsi a professionisti che sappiano coniugare questi fattori traducendoli in un occhiale piacevole ma anche funzionale.

Nei nostri corner di vendita occhiali, l’équipe di ottici lavora ascoltando le esigenze degli utenti e cercando di proporre la migliore esperienza di acquisto.

Prenota un consulto gratuito.