Lenti progressive: cosa sono e quanto costano

Le lenti progressive sono lenti grazie alle quali è possibile correggere simultaneamente diversi difetti visivi. In particolare, garantiscono una visione da vicino, a distanza intermedia e da lontano senza comportare particolari aggiustamenti da un punto di vista dell’estetica dell’occhiale.
Il vantaggio principale è quello di non dover cambiare continuamente occhiali per svolgere attività che richiedono messe a fuoco differenti.
In questo articolo, dopo aver effettuato una rapida panoramica sulle diverse tipologie di lenti, cercheremo di capire:

Guarda i nostri prezzi

Tipologia di lenti

Prima di entrare nel dettaglio della descrizione delle lenti progressive, vediamo quali sono le principali tipologie di lenti presenti sul mercato e quali sono le loro caratteristiche e funzionalità:

Cosa sono le lenti progressive?

Le lenti progressive sono lenti oftalmiche anche dette lenti multifocali o varifocali. Come si intuisce da questi nomi, sono utilizzate per correggere diversi disturbi di adattamento della vista. Di conseguenza, garantiscono una visione fluida e nitida a tre distanze differenti: vicino, intermedio e lontano. 

Come funzionano gli occhiali progressivi?

La lente progressiva è caratterizzata da un graduale aumento della correzione che serve alla persona per riuscire a vedere da lontano. La progressione comincia dalla parte superiore della lente  fino a raggiungere una potenza addizionale tale da consentire alla persona che indossa questa lente di vedere anche gli oggetti vicini attraverso la parte inferiore.

La potenza finale delle lenti progressive in seguito alla correzione è generalmente compresa tra le 0,75 e le 3,5 diottrie

Il valore della progressione indicata dipende comunque dall’entità del difetto visivo della persona. Solitamente è proporzionale alla sua età: più è alta, maggiore sarà l’incremento.

L’adattamento alle lenti progressive può durare qualche giorno, ma rientra nella normalità. Inizialmente sarà necessario fare un po’ di pratica per imparare a trovare i punti di messa a fuoco per le varie distanze: nei nostri corner di vendita, già in fase di consegna gli ottici forniscono le basi per un utilizzo corretto del nuovo occhiale.
Le lenti progressive di ultima generazione sono concepite per far sì che l’adattamento dell’occhio sia il più semplice possibile e il passaggio tra diverse distanze sia fluido. La garanzia di mancato adattamento per le lenti progressive Santagostino, in ogni caso, copre comunque fino a 30 giorni.

Quando sono consigliati gli occhiali con lenti progressive? I pro e contro

Le lenti progressive, come detto, permettono una visione nitida a tutte le distanze.
I miopi, che hanno una visione offuscata da lontano, sono già abituati a portare un occhiale durante la giornata. Tuttavia, quando la visione inizia a non essere più nitida anche da vicino, per esempio per leggere o per lavorare al pc, si è costretti ad utilizzare un occhiale con correzione differente.
È normale, succede perché gli anni passano e inizia la presbiopia, cioè il difetto della vista per cui il cristallino all’interno dell’occhio perde di elasticità, diminuendo di conseguenza la sua capacità di mettere a fuoco oggetti vicini.
L’utilizzo delle lenti progressive permette di avere un’unica soluzione, evitando di alternare occhiali da lontano e vicino. Queste lenti vengono realizzate in modo che ci sia una “progressione” di potere che accompagna la visione da lontano fino a quella da vicino. L’occhio all’inizio può far fatica: si dovrà adattare a una correzione diversa rispetto al suo precedente occhiale, seguendo questo progressivo passaggio da lontano a vicino.

Guarda i nostri prezzi

Lenti progressive: costo

Le lenti progressive comprensive dei tre trattamenti hanno un costo che parte da una base di 120 euro.
I tre trattamenti, che nei nostri corner sono sempre inclusi nel prezzo finale della lente, sono:

Il costo degli occhiali, poi, a livello complessivo può variare da un minimo di 140 euro fino a 210 euro per lenti top di gamma, fino a un massino di 400 euro, per lenti individualizzate e montature premium di design.
Leggi la nostra guida su come scegliere la giusta montatura.

Prenota un consulto gratuito con l’équipe ottica.